Piacenza

Benvenuti nell'Associazione Arma Aeronautica Piacenza

L'A.A.A. è un'associazione priva di lucro la cui fondazione risale al 29 febbraio 1952, con lo scopo di tramandare il patrimonio culturale dell'Aeronautica Militare.

Nello specifico la sezione Piacentina è stata fondata nel 1960 gli appartenenti sono : personale in servizio presso A.M., ex dipendenti e simpatizzanti. E' grazie a tutte queste persone che con amore e dedizione possiamo svolgere sul territorio molteplici attività e promuovere visite organizzate presso Basi Militari in tutta Italia.



ASSOCIAZIONE ARMA AERONAUTICA SEZIONE DI PIACENZA
MAGGIORE PILOTA PIERGIUSEPPE SCARPETTA

scarpettaDi famiglia Piacentina, orfano di guerra studiò al Ginnasio di Piacenza,continuò gli studi al Collegio Militare "Maria Luigia" di Parma e poi al Collegio Militare di Roma e all'Accademia Aeronautica di Caserta. Nel 1934 fù nominato Sottotenente Pilota Militare in Servizio Permanente Effettivo e Tenente nel 1936, fù quindi assegnato dal 1937 al 1° Stormo CT ed un anno dopo partì per la Spagna dove ottenne due Medaglie d'Argento, una di Bronzo ed un avanzamento a Capitano per Meriti di Guerra.

Nel periodo tra il novembre 1940 e l'aprile del 1941 sul fronte Greco-Albanese lo Scarpetta effettuò oltre cento ore di volo di Guerra. MAGGIORE Pilota al Comando del 2° Gruppo da caccia ed inviato in Sicilia, in Sardegna ed a Pantelleria, partecipò ai combattimenti sul fronte di Malta nel 1942, ed alla battaglia aeronavale d'agosto. Scontratosi con una formazione aerea avversaria la sgominò, abbattendo due velivoli tipo "HURRICANE".

Nei giorni 13e14 agosto sempre di scorta ad aerosiluranti, si scontrò con aerei "Spitfire", accettò l'impari lotta e mentre i nostri aerosiluranti rientravano indenni alla base, Egli continuò eroicamente a combattere, finchè, sopraffatto, precipitò in mare. Per le sue azioni (ventisette scorte al bombardamento, dieci combattimenti sostenuti, ventotto apparecchi abbattuti in collaborazione, quindici abbattuti personalmente) e per numerose prove di coraggio manifestate, gli fu concessa la medaglia d'Oro al Valor Militare.
*Bibliografia: MOVM, Roma 1965 Vol. II pag. 66 Delfanti pag. 195; Del fanti Piac. Dec. 1793-1993 pag. 149

Medaglia d'Oro al Valor Militare - Cielo di Grecia e Mediterraneo 1 Gennaio 1941 - 14 Agosto 1942 (D.L. 3 Maggio 1945)

Medaglia d'Argento (Cielo di Spagna giugno-settembre 1938)

Medaglia d'Argento (Cielo di Spagna settembre-dicembre 1938)

Medaglia d'Argento (Cielo della Grecia novembre-dicembre 1940)

Medaglia di Bronzo (Cielo di Spagna maggio-giugno1938)

Medaglia di Bronzo (Cielo del Mediterraneo 14/15 giugno1942)

Avanzamento a Capitano per per M.G.(luglio 1937)

v.A.d'O.Decor.V.M.Piacentini 1915 -1945