Pattuglia acrobatica a Rivolto

dal 05/09/2015 al 06/09/2015

il 5/6 settembre a Rivolto  festeggiamenti per i 55 anni della  PAN chi è interessato è vivamente pregato di contattare la sede per iscrizione e  versamento di caparra  pari ad €. 50,00TASSATIVAMENTE ENTRO IL 27 GIUGNO,

Richiedi informazioniDettagli

La Spezia Fregata SCIROCCO

dal 05/06/2015 al 05/06/2015

    Il 5 Giugno l'associazione organizza una visite alla fregata SCIROCCO nel porto di LA SPEZIA;  La visita si svolgerà con il seguente programma: -partenza dai punti di raccolta:   Fiorenzuola bar Ponte ore : 07,00;                                                     Carpaneto bar Haiti ore:07,10 ;                                                     San Giorgio piazza ore: 07,20;                                                     Piacenza ex ente Fiera ore: 07,35;                                                     Piacenza p.le Torino ore:07,45; Il costo della gita: pulman G.T., assicurazione, pranzo in ristorante menù a base di pesce ( chi desidera la carne lo comunichi all’atto della prenotazione) è di  €. 50 per i Soci e di €. 55 per i non Soci

Richiedi informazioniDettagli

Albenga Air Show

dal 16/09/2012 al 16/09/2012

La manifestazione avrà come protagonista la nostra fantastica Pattiglia Acrobatica Nazionale!Il 2012 è un anno speciale per la PAN: ricorre il trentesimo anno di attività del velivolo MB-339, destinato ad essere sostituito dall'ultimo nato M-346 'Master' dell'Aermacchi. Le prenotazioni sono aperte fino al 01/09/2012.

Richiedi informazioniDettagli

5° Reggimento Elicotteri dell'aviazione Esercito "RIGEL"

dal 11/06/2012 al 11/06/2012

Casarza della Delizia PordenoneProgramma e costi prossimamente.

Richiedi informazioniDettagli

Mostra aeronautica

dal 02/06/2012 al 02/06/2012

Mostra Aeronautica presso il Comando Logistico dell'Esercito Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza.Qualche informazione sul Polo.La capacità ormai consolidata, in cento anni di vita dello Stabilimento, di interfacciare le Istituzioni ed Enti con l'Industria Privata, fa sì che le attività svolte nel campo degli strumenti della difesa nazionale siano sempre più complesse e sofisticate.Le conoscenze basilari del personale come la meccanica, l'elettronica, la optoelettronica, la chimica, fisica ed informatica hanno portato lo stabilimento ad avere competenze anche su nuovi sistemi d'arma non convenzionali.Piazza Santa BarbaraLa gestione del Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza, viene svolta come una grande e moderna azienda industriale cui è devoluta l'aggiornamento, la revisione e la manutenzione di elevati volumi di apparati, mezzi e sistemi d'arma con un contenuto tecnologico sempre più elevato.La gestione della configurazione per il periodo della vita del sistema d'arma fà inoltre che quest'ultimo sia costantemente aggiornato, analizzando guasti, e la relativa ricerca di soluzioni migliorative sempre in sinergia con l'industria privata.

Richiedi informazioniDettagli

9° Brigata Aerea Pratica di Mare

dal 06/05/2012 al 07/05/2012

Gita organizzata che si svolgerà in due giorni il cui programma e il costo saranno comunicate nella prossima circolare.    sono gia aperte le pre-iscrizioni.

Richiedi informazioniDettagli

Polo di Mantenimento Pesante Nord Piacenza

dal 20/03/2012 al 20/03/2012

Visita gratuita al Comando Logistico dell'Esercito Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza.Prenotazione entro il 7 di Marzo.Qualche informazione sul Polo.La capacità ormai consolidata, in cento anni di vita dello Stabilimento, di interfacciare le Istituzioni ed Enti con l'Industria Privata, fa sì che le attività svolte nel campo degli strumenti della difesa nazionale siano sempre più complesse e sofisticate.Le conoscenze basilari del personale come la meccanica, l'elettronica, la optoelettronica, la chimica, fisica ed informatica hanno portato lo stabilimento ad avere competenze anche su nuovi sistemi d'arma non convenzionali.Piazza Santa BarbaraLa gestione del Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza, viene svolta come una grande e moderna azienda industriale cui è devoluta l'aggiornamento, la revisione e la manutenzione di elevati volumi di apparati, mezzi e sistemi d'arma con un contenuto tecnologico sempre più elevato.La gestione della configurazione per il periodo della vita del sistema d'arma fà inoltre che quest'ultimo sia costantemente aggiornato, analizzando guasti, e la relativa ricerca di soluzioni migliorative sempre in sinergia con l'industria privata.

Richiedi informazioniDettagli

Visita alla Portaerei Cavour

dal 18/03/2012 al 18/03/2012

E' stata confermata la visita da parte della Marina Militare della Portaerei "CAVOUR" per la domenica 18 marzo p.v.Prezzo gita comprensivo di viaggio, pranzo a base di pesce (chi non lo vuole è pregato di avvisare prima) ammonta ad €. 45,00 per i Soci (familiari inclusi) e 50,00 per i non Soci.Prenotazione con caparra di €. 25,00 entro il 3 marzo.Qualche informazione sulla portaerei CavourNave Cavour (CVH[1] 550) è una portaerei STOVL italiana entrata in servizio per la Marina Militare Italiana nel 2009, costruita da Fincantieri cui era stata commissionata il 22 novembre 2000. Lo scafo è stato impostato il 17 luglio 2001 nel cantiere navale di Riva Trigoso presso Genova dove un primo troncone è stato varato il 20 luglio 2004 e trasferito al Cantiere navale del Muggiano della Spezia per l'aggiunta del secondo troncone e per i lavori di completamento della strumentazione. Il 22 dicembre 2006 ha effettuato la prima prova di navigazione ed il 27 marzo 2008 è stata consegnata alla Marina Militare per i collaudi finali, al termine dei quali il 10 giugno 2009 è entrata in servizio[2] con la consegna della bandiera di combattimento avvenuta nel porto di Civitavecchia alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano del Ministro della Difesa Ignazio La Russa, del Capo di Stato Maggiore della Marina Ammiraglio di Squadra Paolo La Rosa, e delle più alte cariche istituzionali. La bandiera è stata consegnata al Comandante della nave, Capitano di Vascello Gianluigi Reversi dal Sindaco di Torino Sergio Chiamparino a nome della città piemontese, suggellando il rapporto ideale di Cavour con la città di Torino. La bandiera sarà custodita a bordo, in un cofano donato dai Gruppi dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia di Piemonte e Val d'Aosta. Nel porto era presente anche la nave scuola Amerigo Vespucci, impegnata nella campagna d'istruzione a favore degli allievi della Scuola Navale Militare Francesco Morosini.Fonte wikipedia

Richiedi informazioniDettagli